27 giu 2015

MAGICo PRES(S)ente.

Un bel giorno di giugno ti arriva quella notizia inaspettata (o forse non troppo, che erano da mesi che aspettavi) che ti cambia la giornata. Il mese. L'anno. LA VITA.
Già, perché quella notizia era contenuta in una busta arrivata con il corriere e dentro conteneva il sogno di una vita, un traguardo che solo a pensarci qualche anno fa sembrava così inarrivabile e invece adesso è alla portata di quel paio di forbici che apriranno la busta.

Il contratto di edizione con la MAGIC PRESS. 
Mi fa effetto scriverlo, ancora non capisco come sia possibile, o forse posso provare a immaginarlo.
Non si tratta di bullarsi o di sentirsi chissà chi, perché sono solo io con le mie idee e sono state proprio queste, e solo queste, a farmi  arrivare qui, a questo MAGICO giorno, a questo stupendo PRESENTE.

Sul progetto ancora non posso dire nulla, se non che è qualcosa di mai visto prima (e non è la solita frase fatta, è davvero unico nel suo genere) e che a coadiuvarmi ai disegni (dato che io sono solo la "mente" e lo sceneggiatore) ci sarà il grandissimo Guido Astolfi, amico e promettente disegnatore/grafico romano, classe 1992 proprio come me.
Ci risentiamo presto con più informazioni!

Nessun commento:

Posta un commento