18 nov 2012

"Dove sei?" approda al liceo

Senza che io avessi fatto nulla, un bel giorno sono stato contattato da una professoressa di Lettere che insegna in un liceo di Taranto.
Il mio libro "Dove sei?" le era piaciuto molto e siccome organizza ogni anno incontri con autori emergenti e famosi... In poche parole mi ha chiesto: " Le piacerebbe se il suo libro fosse letto da decine e decine di studenti del mio liceo, per poi fare una presentazione finale?"

Ho risposto ponendomi una domanda: "Stiamo scherzando? Ah, no... starò sicuramente sognando..."
E invece era tutto vero, anche se pure adesso che ve ne parlo mi suona ancora strano. Eppure..

La professoressa è andata avanti col progetto, ha fatto comprare il mio romanzo a tutti gli alunni delle sue classi e adesso lo stanno leggendo. A Febbraio dovrò andare a presentarlo nella loro scuola, a Taranto, davanti centinaia di ragazzi.
Non potrei essere più felice. Spero che il libro possa piacergli davvero.

Sì, a volte i sogni si avverano.



1 commento:

  1. La presentazione purtroppo per motivi tecnici e scolastici sembra non poter avere luogo, ma l'essere stato aggiunto su Facebook da quegli studenti e trovare sulle loro bacheche citazioni del mio libro... UNA COSA INDESCRIVIBILE!

    RispondiElimina